Dove dormire?

Palio di San Giovanni a Porto Recanati

rievocare un'antica tradizione che richiama il carattere marinaro di un paese costiero

Ogni anno, la terza settimana di agostoPorto Recanati si veste a festa e i suoi quartieri scelgono i loro ragazzi migliori, che come un tempo corrono col pesce nelle "coffe", per competere e vincere il Palio di San Giovanni

Un paese come Porto Recanati vive di storia e tradizioni legate al mare, ed è proprio il Palio di San Giovanni a sottolineare la sua storia marinara.

A differenza degli altri palii marchigiani, questo è del tutto particolare! Esso infatti non vi riporta ai tempi medievali in cui i cavalieri si sfidavano a colpi di lance e giochi equestri, ma vede il paese riempirsi di reti e "sciabbegotti". Che cosa sono? I pescatori che un tempo utilizzavano la "sciabbega", un termine dialettale con cui veniva chiamata l'imbarcazione con cui uscivano a pescare, oggi in disuso.

Il Palio prende nome dal Santo Patrono di Porto Recanati, ed è una rievocazione di un'antica tradizione legata al mestiere dello "sciabbegotto". 

Siamo a cavallo del '900, protagonista è la fase finale di una giornata di pesca: due "sciabbegotti", dopo aver selezionato il pescato lo sistemavano in delle "coffe" (in dialetto ceste di vimini) e sorrette da un bastone; e la corsa aveva inizio! Prestando attenzione a non perdere prezioso pesce da vendere per strada, la coppia correva più che poteva scalza verso il mercato, al fine di riuscire ad arrivare per primi e vendere il frutto del proprio lavoro ad un prezzo più alto.

E anche a distanza di più di 100 anni i Porto Recanatesi ci tengono a tenere viva la tradizione per richiamare le proprio origini, e onorare la memoria dei loro antenati.
Contatti utili

Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica


corso Matteotti, 111
62017 Porto Recanati (MC)

Tel. +39 (0) 719799084

Fax +39 (0) 717597413

info@portorecanatiturismo.it

Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet