Spettacoli Teatrali
Dove dormire?

5^ edizione della Rassegna Teatrale Invernale a Sirolo

Tipo evento: Teatro

Da

Giovedì, 22 Novembre 2018 Fino a Mercoledì, 10 Aprile 2019

16 febbraio con lo spettacolo “HAROLD” di Teatro Terra di Nessuno, un format nato negli anni settanta negli Stati Uniti e diventato uno degli spettacoli di improvvisazione più rappresentato a livello mondiale. Da una parola, infiniti mondi: comico, poetico, caotico, scanzonato, drammatico, irriverente, logico… o più storie che fondono diversi linguaggi teatrali. Tutto nascerà da una parola e dalle mille associazioni che ne scaturiranno, per creare uno spettacolo unico e irripetibile.
Dal divertimento al dramma, la rassegna prende il largo con l’eccezionale bravura di Marco Cortesi e Mara Moschini che con il loro teatro civile ci presentano “IL MURO” Berlino 1961-1989, sabato 2 marzo. Un racconto di quattro indimenticabili storie vere di determinazione, coraggio e fede nel nome della libertà e del rispetto dei diritti umani. Attraverso reali testimonianze ascolteremo la storia di chi ha deciso di sfidare il Muro più famoso del mondo, che ha diviso una città per 28 anni provocando la morte di centinaia di persone, e di chi alla fine è riuscito a farlo cadere per sempre. Serata abbinata alla formula APERITEATRO.
Spettacolo più leggero invece sabato 16 marzo “ICARO” di e con Aurelia Cipollini giovane attrice professionista marchigiana e Massimo Donno che ha curato anche le musiche. Tratto dal racconto "Icaro" di Francesco Guccini, lo spettacolo narra di un'insolita amicizia tra un bambino e un signore. Ricordando la leggenda ovidiana dell'inventore Dedalo e di suo figlio Icaro, i due protagonisti, appassionati dell' "Arte del rovistare", saranno complici nella conquista di un sogno: volare. 
Ritorna, domenica 24 marzo, lo spettacolo pomeridiano alle ore 17.30 dedicato all’opera “L’ELISIR D’AMORE” di Gaetano Donizetti su libretto di Felice Romani. Melodramma giocoso in due atti. La storia ruota attorno alle vicende dell'umile contadino Nemorino, innamorato di Adina ed incapace di dichiararsi. L'equilibrio viene bruscamente interrotto con l'arrivo di Dulcamara, che - fingendosi un dottore - vende a Nemorino un fantomatico elisir d'amore... Con la direzione artistica di Norma Raccichini e la regia di Roberto Ripesi, al pianoforte Claudio Marchetti e la corale “Federico Marini” diretta da Luigi Marinelli.
La stagione teatrale si conclude con uno spettacolo poetico, “DE’JA’ VU Storia di un giovane sognatore” sabato 6 aprile, che affronta temi come il senso della vita e il significato dell'amore e dell'amicizia. Ispirato alla storia del Piccolo Principe, lo spettacolo narra, in forma comica, di un giovane che si sente straniero nella propria terra e che scopre il suo deserto tra le pareti di una stanza. Il ricordo di un amore si fa sogno e si confonde con la grottesca realtà della società che lo circonda. Di e con Giulia Fratini e Fabrizio Pagliaretta, giovani attori professionisti marchigiani. Inizio spettacoli ore 21.15.


Ingresso 10 euro, con aperitivo 15 euro.
Si consiglia la prenotazione, obbligatoria per l’aperitivo.
INFO e PRENOTAZIONI: 338 5811069

Info utili

+39 +39 338 5811069
Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet