Dove dormire?

Esposizione permanente sulla storia della fisarmonica - Camerano

la raccolta comprende fisarmoniche dai primi del '900 fino agli anni Quaranta.

ESPOSIZIONE PERMANENTE SULLA STORIA DELLA FISARMONICA

L’esposizione permanente sulla storia della fisarmonica, si trova in Piazza Roma a Camerano, a fianco al Teatro Maratti. Perché scegliere proprio il paese di Camerano per realizzare un’esposizione di fisarmoniche?

Dovete sapere che il paese ha una lunga tradizione di strumenti musicali: il primo laboratorio di fisarmoniche risale ai primi anni del ‘900.








Fu Silvio Scandalli, grazie alla sua capacità di sperimentazione, ad emergere nel panorama nazionale con la sua famosa fabbrica di fisarmoniche. Questa attività si unirà nel 1946 alla ditta “Soprani” di Castelfidardo, fondando la Farfisa (Fabbriche Riunite Fisarmoniche).

In questa esposizione sono riuniti dei pezzi unici, molto pregiati di fisarmoniche e pianoforti realizzati artigianalmente. Distribuita su sette sale, è possibile percorrere la storia della produzione della fisarmonica partendo dalle origini fino al 1998, anno di cessazione dell’attività.

Curiosità

- Potrete ammirare l’organo suonato da Rick Wright dei Pink Floyd a Pompei

- Il “pianoforte trasparente”, modello degli anni ’80, ha riscosso particolare successo tra i visitatori

- L’esposizione è realizzata nei locali dell’ex Imperia, storica fabbrica di camicie la cui storia comincia nei primi anni del ‘900








 








articolo di Marica Giorgetti

Contatti utili
ORARI: aperto su prenotazione (rivolgersi al comune di Camerano)

BIGLIETTI D'INGRESSO: ingresso E. 4,00 intero, E. 2,00 ridotto (cumulativi con visita alle Grotte, e alla raccolta museale del Palazzo Comunale)

SERVIZI: Tour Guidati, Attività Didattiche

INDIRIZZO: Via San Francesco, Palazzo Comunale 24, Camerano

TELEFONO: +39071730301

REGIONE: Marche

PROVINCIA: Ancona

Potrebbe interessarti anche

Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet