Dove dormire?
OSIMO EXPERIENCE

ESPERIENZA 13

Viaggio nel profondo

Visita delle Grotte del Cantinone, di Piazza Dante e Riccioni:

Un viaggio sotto la città che permetterà al visitatore di esperimentare il mondo sotterraneo sia come luogo fisico che simbolico-spirituale.
Create già tremila anni fa dalla prima popolazione che venne ad insediarsi sulla collina, i piceni, e poi rimodellate nel corso dei secoli, queste cavità scavate dall’uomo a mano, con fatica, nell’arenaria, raccontano la storia della città e ne rappresentano metaforicamente il cuore.
Attraversarle, al pari di un’enorme macchina del tempo celata sotto terra, sarà penetrare un mondo magico e misterioso fatto di interminabili gallerie e sale circolari, cunicoli e pozzi-camini, incisioni e figure in rilievo. Entrerete in contatto con popoli antichi e generazioni passate. Ne scoprirete le abitudini per capire funzioni e usi cui le grotte erano destinate nel corso della storia. Intercettazioni di epoca romana, picconatore e disegni medievali, simboli criptici collegati al mondo templare, scritte e figure enigmatiche legate a rituali iniziatico-alchemici per trasmettere ai prescelti la Verità vi racconteranno una storia lasciandovi una grande emozione.
Dopo più di mille anni questi luoghi fatti dall’uomo per l’uomo sono ancora qui per noi e non smettono di incantare e stupire. E’ commovente e reverenziale. Un viaggio che aiuterà a crescere, a “vedere”, a vivere … un’esperienza che non può non ispirare l’uomo.

Templari a Osimo:

Cattedrale di San Leopardo, Grotte Riccioni, San Filippo de’ Plano (adatta anche a diversamente abili senza visita alla grotta)
Osimo fu importante sede templare. Siti sacri, costruiti in particolari punti, considerati nodi terrestri ( dal particolare valore energetico) dal custodiscono ancora oggi, in maniera discreta ed elegante, simboli e messaggi criptici che solo gli affiliati potevano decifrare.
La Cattedrale di San Leopardo, sorta sui resti di precedenti templi pagani e delle prime chiese cristiane del centro storico, fu rimodellato nel XII sec. Magister Philippus (mastro templare appartenente alla gilda dei figli di Salomone) artefice dell’attuale facciata e della cripta. Un enorme libro di pietra sotto gli occhi di tutti, silente e immobile ma allo stesso tempo capace di comunicare, a seconda della capacità di “vedere” di chi vi si recava, messaggi diversi.
Le Grotte Riccioni, intrise di significati simbolici e rischiarate dal bagliore delle candele, seppur d’estensione limitata, presentano una struttura estremamente particolare ed una simbologia ricca di collegamenti con il mondo templare. Unica nel suo genere è la sala circolare che chiude il percorso, la cui conformazione a stella evoca tuttora un’aura di mistero e segretezza. Creata seguendo un preciso disegno riconducibile alla geometria sacra, intrisa di forti vibrazioni energetiche, doveva essere considerata una sorta di stargate, di “porta sul cielo” sottoterra.
La Chiesa di San Filippo Apostolo (detta de’ Plano) a Casenuove di Osimo racchiude numerosi segreti, alcuni dei quali ancora da svelare. Notizie documentarie si hanno a partire dal 1167, quando i Templari si stabilirono qui. La Precettoria è considerata la più importante della regione per estensione territoriale e per l’influenza esercitata dai membri dell’ordine qui presenti nel tempo in cui l’amministrarono.
La chiesa venne costruita seguendo le regole della sezione Aurea e presenta affascinanti caratteristiche di tipo acustico ed energetico.

Adatti anche a diversamente abili:

Santo dei voli e protettore degli studenti: San Giuseppe da Copertino e la Basilica-Santuario di Osimo
La Basilica-Santuario di san Giuseppe da Copertino è importante meta di pellegrinaggio dei devoti al santo protettore degli Studenti e santo dei voli che qui ha vissuto gli ultimi anni della sua vita, dal 1657 al 1663. Oltre alle stanzette private del frate francescano è visitabile il museo a lui dedicato, ricco di reliquie e di ex voto tra cui le migliaia di tesi di laurea e diplomi donati in segno di ringraziamento.


Vi consigliamo di parcheggiare nel maxi parcheggio di Via C.Colombo (43.483932, 13.484279)
e di utilizzare l'impianto di risalita TIRAMISU'gratuito


tiramisu osimo

IAT Informazioni Accoglienza Turistica

A ridosso delle antiche mura romane potrete trovare un prezioso punto di riferimento, l’ufficio IAT Informazioni Accoglienza Turistica.
Un team di guide e personale professionalmente preparato informa, accompagna e assiste sia il singolo visitatore che il gruppo che intende visitare le grotte e la città.

Ci trovate in Via Fonte Magna, 12 Osimo (AN)



OSIMO EXPERIENCE

26.03.19 31.12.20



Contatti

IAT Tourist Reception Information
Via Fonte Magna, 12 Osimo

free number (+39) 800 228800

Phone (+39) 071 7131823

iat@osimoturismo.it

www.osimoturismo.it


Richiedi info per
OSIMO EXPERIENCE
Nome e cognome non validi
Indirizzo e-mail non valido
Data di arrivo non valida.
Data di partenza non valida.
Valore non valido
Accetta informativa sulla privacy.
Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet